edizione2011 storia vincitori programma partner mappa area stampa contatti
     
Libri e autori
Promozione della lettura
Concorso Sognalibro

Le scelte della giuria nascono da un anno di letture, recensioni e analisi, che la redazione della rivista Andersen porta avanti insieme ai fondatori della Libreria per Ragazzi di Milano. Osservando i nomi dei vincitori del Premio è così possibile individuare quali tendenze e tematiche emergono con maggior forza nel panorama editoriale per l’infanzia del nostro Paese.

Miglior libro 0/6 anni

Oh oh
di Sophie Fatus
Emme Edizioni


Per un albo senza parole dove tutto è affidato all’incanto delle immagini e alla piccole narrazioni a cui danno vita. Per un’opera briosa e vivace connotata da un ritmo brillante e intenso all’insegna del sorriso.
Miglior libro 6/9 anni

Fortunatamente
di Remy Charlip
Orecchio Acerbo editore

Per un racconto semplice e al tempo stesso ricco di avvenimenti e di avventure; una sorta di viaggio che, fra imprevisti e contrattempi, conduce il piccolo protagonista (e il lettore) ad un finale lieto e sorprendente. Per la perfetta fusione fra testo, progetto grafico e illustrazioni.
Miglior libro 9/12 anni

L’arca parte alle otto
di Ulrich Hub
illustrazioni di Jörg Mühle
Rizzoli

Per una narrazione incalzante e serrata, ricco di ironia e di poetico candore. Per una breve storia di piacevolissima lettura ma aperta a molteplici percorsi e a suggestivi interrogativi. Per essere una sorta di frizzante e impagabile trattattello filosofico.
Miglior libro oltre i 12 anni

Io dentro gli spari
di Silvana Gandolfi
Salani


Per la perfetta e avvincente costruzione narrativa e l’alta qualità letteraria della pagina. Per un’opera che salda insieme impegno civile e denuncia sociale affidando però il primato alla forza e al piacere della lettura.
Miglior libro "fatto ad arte"

Un libro
di Hervé Tullet
Franco Panini Ragazzi


Per averci regalato un libro fortemente inconsueto e di grande divertimento e sicuro coinvolgimento. Per la raffinata e al tempo stesso semplicissima veste grafica che, pagina dopo pagina, coinvolge e chiama in causa direttamente chi guarda e legge.
Miglior albo illustrato

In riva al fiume
di Charles Darwin
illustrato da Fabian Negrin
Carlo Gallucci Editore


Per lo straordinario equilibrio di un albo capace di coniugare una ricostruzione esatta e paziente della natura con il fascino ineffabile delle immagini. Per una misura ora nitida e severa ora trepida e lirica, ricca di eleganza e meraviglie.
Miglior libro mai premiato

La conferenza degli animali
di Erich Kästner
illustrazioni di Walter Trier
Edizioni Piemme


Per essere uno dei pochi libri capaci di mettere al centro della narrazione i valori e l’importanza della pace. Per la piacevolezza di una lettura briosa e ironica, fantastica ma al tempo stesso intensamente utopica e ideale.

Miglior libro di divulgazione

Visto, si stampi. Viaggio nel mondo dell’informazione. Come nasce un quotidiano
di Nicoletta Martinelli e Rossana Sisti
illustrazioni di Stefano Misesti
Edizioni San Paolo


Per una divulgazione attenta, completa e precisa attorno al mondo dell’informazione quotidiana. Per aver saputo farlo con vivacità e in modo mosso e divertito, capace di coinvolgere il giovane lettore.

Premio speciale della Giuria

Rime di rabbia
di Bruno Tognolini
illustrazioni di Giulia Orecchia
Salani


Per una raccolta di versi che ci incantano per la scintillante capacità d’invenzione e la gioiosa e giocosa ricchezza del linguaggio poetico. Per l’intenso tono sdegnato e accorato delle poesie che si caratterizzano altresì per il forte impegno civile.

Miglior collana di narrativa

Fiabe e storie
Donzelli


Per averci dato una collana ricca di testi stimolanti e sovente sorprendenti che vanno dal recupero del patrimonio fiabesco alla favola, dal romanzo avventuroso dell’ 800 a piccoli classici della letteratura per l’infanzia. Per l’attentissima cura editoriale e per la bellezza delle immagini che sovente accompagnano i testi.

 
Miglior progetto editoriale

Prìncipi & Principi

Per Per aver saputo imporsi, nel giro di poco più di un anno, come una delle esperienze più significative e qualificate dell’editoria rivolta all’infanzia. Per la ricchezza delle voci e delle esperienze figurative presenti nel catalogo. Per l’attenta e qualificata cura grafica di ogni proposta.

Miglior illustratore

Paolo D’Altan

Per essere, da anni, una delle voci più alte e interessanti della nostra illustrazione. Per l’attento e paziente lavoro di documentazione che accompagna ogni suo lavoro. Per la vividissima capacità, affinatasi nel tempo, di narrare cogliendo con fervida precisione gli stimoli e gli echi dei testi.

Miglior autore completo

Andrea Valente

Per una produzione editoriale vasta e diversificata, capace di coniugare con inesausta felicità narrazione e divulgazione, qualità della scrittura e attenzione alle esigenze del lettore. Per il brio e la freschezza che costantemente accompagnano, in bilanciata fusione, testi e illustrazioni.

Personaggio dell’anno

La Schiappa
di Jeff Kinney
Il Castoro

Per incarnare perfettamente tutti i ragazzi "normali" che affrontano con ironia e arguzia i problemi tipici della loro età (la scuola, gli amici, i genitori fastidiosi); un simpatico perdente in cui tutti possono identificarsi.
Per la scelta dell'autore di alternare testo e fumetti, capaci di condensare situazioni umoristiche in una singola vignetta. Per essere un personaggio che ormai vive di vita propria, capace di passare dalle pagine di un libro alle rappresentazioni tetrali, ai giochi, al cinema.

   
   
   
   
 
www.andersen.it | tel. 010.2510829 - 010.2757544 fax 010.2510838 | contatti | p.iva 02286480104